Impara il Coreano con Colorful! Lezione 4

Per leggere i post sulle lezioni precedentiLEZIONE 1 - LEZIONE 2 - LEZIONE 3

Ciao ragazzi! Spero che stiate passando delle buone vacanze estive, le mie sono appena cominciate dopo una lunga sessione estiva. Questa è la causa della mancanza di lezioni nel mese di giugno, con l'arrivo dell'autunno cercherò di essere più puntuale. <3


Come vi avevo promesso la volta scorsa, oggi parleremo degli onorifici. Cosa sono gli onorifici prima di tutto? Un onorifico è un titolo che si usa per sottolineare la relazione che intercorre tra chi parla o scrive e chi ascolta/legge. In italiano, dare del lei a qualcuno è una forma di onorificenza; stiamo dando un certo rispetto a quella persona perchè magari è un professore, è una persona più vecchia di noi. Mentre quando parliamo con un parente, un amico o un nostro coetaneo, di solito diamo del tu. In Corea non esiste il "tu" inteso come pronome personale, ne tanto meno il "lei" o il "voi", quindi i coreani usano gli onorifici per sottolineare il livello di intimità con la persona con cui interagiscono. Ovviamente, i verbi sono quelle parti del discorso che evidenziano la formalità e l'informalità, ma anche gli aggettivi in coreano portano queste informazioni.

Ci sono vari livelli di "onorificenza", che possiamo dividere in tre gruppi:
- Livello Informale Basso
- Livello Informale Alto
- Livello Formale

Come vedete ci sono due livelli di informalità. Quali sono le differenze tra i due? 
Il primo livello, quello informale basso o senza desinenze, è appunto un modo di parlare/scrivere le parole senza aggiungere alcuna finale per sottolineare il grado di familiarità tra chi parla. E' di solito utilizzato tra parenti e amici e tra i giovani di età simile, diciamo che è un impolite form (forma senza cortesia). Rivolgersi a qualcuno a cui dobbiamo rispetto con questa forma potrebbe essere infatti molto scortese, quindi meglio utilizzare quasi sempre il secondo livello, la forma informale alta, che viene usata in molti casi, anche in quelli formali. E' una forma più rispettosa e se la usate non penseranno che siete maleducati :P (ci sono giovani che non gradiscono essere parlati con la forma bassa anche se sono nostri coetanei!).
Infine abbiamo il livello formale, che è quello più alto dei tre. Si usa per parlare a persone più anziane o che meritano il nostro rispetto. Se userete questa forma, sarete certi più che con la seconda forma di non offendere nessuna persona, perchè è forma più cortese che esista in Corea, hehe.
Ma vediamo adesso come formare i vari livelli di onorificenza che equivalgono anche alla forma presente dei verbi e aggettivi che non hanno né plurale né singolare, né i pronomi a parte il soggetto della frase.

Livello Informale Basso
Come già detto in precedenza, è la forma senza desinenze e viene applicata alla maggior parte delle parole coreane, ma soprattutto ai verbi e agli aggettivi. Prendiamo la parola "grazie", che in coreano si dice 고마워 (gomaweo, kumavuò). Bisogna identificare la radice della parola a cui "attaccare" le desinenze. Qui è "고마". Questa è la forma base senza cortesia. Potete salutare così i vostri amici stretti e familiari, o comunque a chi non importa la polite form, sebbene sia difficile visto che anche tra coetanei che si conoscono da poco questo tipo di formalità è poco usato. Il coreano è una lingua molto rispettosa!

Livello Informale Alto
Questo è il livello usato nella gran parte delle conversazioni. Per formarlo, basta semplicemente aggiungere la desinenza -요  alla parola che abbiamo usato sopra, 고마워, ottenendo quindi 고마워요 (gomawoyo, kumavuogliò).

Livello Formale 
Per ottenere il massimo della formalità, basta fare come per il livello formale alto, ma questa volta la desinenza da aggiungere alla parola 고마워 è -습니다 (se la parola finisce per consonante) o -ᄇ니다 (se finisce per vocale). Otterremmo quindi la parola 고마습니다 (gomaseubnida, komasubnida).

Per oggi finiremo qui. Mi dispiace che la lezione sia breve, ma purtroppo siamo in vacanza... :P
Alla prossima, Titti <3


Commenti

Post popolari in questo blog

[J-Film] The Liar and His Lover

[J-Film] Say "I love you"

[J-Film] Orange